Salute/ Svelato il meccanismo che causa i capelli bianchi

Pubblicato il 12 Giugno 2009 21:15 | Ultimo aggiornamento: 12 Giugno 2009 21:32

Lo “stress genotossico” causato dall’esposizione ai raggi ultravioletti o dall’inquinamento nel tempo danneggia il Dna delle cellule staminali melanociti all’interno dei follicoli. Questo il meccanismo che causa i capelli bianchi. È quanto rivela uno studio dell’università di Kanazawa, in Giappone. pubblicato sulla rivista Cell.

Per simulare il processo di invecchiamento, i ricercatori guidati dalla dottoressa Emi Nishimura hanno esposto alle radiazioni un topo da laboratorio: il danno genetico delle cellule staminali del pigmento è risultato in costante aumento, causando alla fine la perdita totale delle loro capacità rigenerative e funzionali. Una volta che queste cellule diminuiscono oltre una certa quota, viene a mancare il livello minimo di pigmento tra la pelle e la radice dei capelli, che cosi’ diventano bianchi.