Scuola, parte il nuovo anno: i cambiamenti della riforma Gelmini

Pubblicato il 12 Settembre 2009 17:16 | Ultimo aggiornamento: 12 Settembre 2009 17:16

banchi-scuolaL’anno scolastico riapre all’insegna della rivoluzione modello Gelmini. I bambini delle elementari e delle medie torneranno in aula con una serie di novità pronte ad attenderli.

Per i più piccoli si avvia il grande e tanto contestato cambiamentod del maestro unico, in realtà prevalente, e il tempo pieno verrà potenziato, mentre per i più grandi l’orario sarà ridotto, ci saranno anche insegnamenti facoltativi e l’esame di terza media sarà più difficile: il voto finale sarà la somma di tre prove distinte.

La carta davvero nuova messa in gioco dal ministro dell’Istruzione, Mariastella Gelmini, è quella dell’apertura ai piccolissimi all’asilo: i bambini potranno iscriversi a partire da due anni e mezzo.

Per le superiori invece la riforma è ancora sul tavolo delle discussioni e fra modifiche e variazioni in itinere bisognerà aspettare il prossimo anno.