Secondo il blog “La pulce di Voltaire” sono i calciatori la vera casta, altro che i politici. E fa i conti in tasca a Ibrahimovic: 41.000 euro al giorno di stipendio

Pubblicato il 14 Luglio 2009 21:22 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2009 21:22

«Ibrahimovic guadagna almeno 15 milioni esentasse all’anno. C’è chi dice di più. Altro che onorevoli, altro che imprenditori, il vero scandalo sarebbe il calcio. Ditelo ai sindacalisti francesi, quelli che sequestrano i loro dirigenti in nome della crisi, senza che la polizia s’incazzi. È Ibrahimovic la pietra dello scandalo di un calcio che non ha più alcuna attinenza con la realtà». A parlare è il blog “La pulce di Voltaire: cultura e politica”.

Il blog fa i conti in tasca ad Ibrahimovic: «Ibrahimovic guadagna 1700 euro all’ora, per 24 ore (guadagna anche quando dorme). Sono 41.000 euro netti al giorno. Cioè uno “stipendio” di 1.224.000 euro al mese (un milione e duecentomila)».

la pulce di Voltaire lancia l’affondo finale: «Invece di prendervela con gli onorevoli del Parlamento o con i riccastri alla Paperon de’ Berlusconi, bisognerebbe smettere di strapparsi i capelli per i giovanotti in mutandoni che prendono a calci una sfera di materiale plastico, il tutto per far quadrare i conti di qualche televisione, e per soddisfare il flusso di cassa di qualche personaggio».