Sequestro Arrigoni, Hamas: \"Stiamo facendo tutto il possibile\"

Pubblicato il 15 Aprile 2011 - 00:20 OLTRE 6 MESI FA

ROMA – Un esponente di Hamas ha assicurato che ''le forze dell'ordine'' della Striscia di Gaza ''stanno indagando dal primo momento e stanno accertando chi siano gli autori del rapimento. Stiamo facendo l'impossibile per liberarlo". Lo riferisce PeaceReporter citando Ghazi Hamad, presentato come il 'vice-ministro degli Esteri' di Hamas, la fazione integralista palestinese che controlla la Striscia di Gaza. ''E' ovvio che condanniamo questo atto'' che ''e' indecente, criminale e contro l'interesse nazionale'', ha dichiarato ancora Hamad aggiungendo che ''Noi siamo per la libera circolazione di stranieri, attivisti e non, a Gaza, siamo per la libertà di stampa e condanniamo questo atto in modo assoluto. Il gruppo – ha aggiunto l'esponente di Hamas secondo quanto riporta un comunicato del quotidiano on line italiano che si occupa di temi internazionali – era alla ricerca di qualsiasi forma di visibilità'', ed e' ''pronto a fare qualsiasi atto per liberare i loro detenuti. E' un ricatto". .