G.Garics: “Zuniga ha un doppio svantaggio in questo Napoli, sta a lui dimostrare se può farcela”

di Mario Ipri
Pubblicato il 19 Settembre 2009 1:15 | Ultimo aggiornamento: 19 Settembre 2009 1:15

Nella nazionale austriaca è considerato l’intellettuale del gruppo, grazie alla capacità di parlare correttamente ben cinque lingue. Quando risponde al telefono, noti subito l’accento napoletano nel suo fluente e sicurissimo italiano, e quasi ti chiedi se a parlare sia proprio lui. Parliamo di Gyorgy Garics (nella foto di Felice De Martino), due stagioni in azzurro e un presente nell’Atalanta di Angelo Gregucci. Con lui abbiamo toccato diverse tematiche, dalla situazione di classifica di Napoli ed Atalanta, alla differenza tra le due città, senza tralasciare le sue ambizioni per una carriera che sembra aver trovato in Italia la sua dimensione definitiva. Ecco cosa ne è venuto fuori…

PER LEGGERE IL RESTO DELL’ARTICOLO SU PIANETAZZURRO: CLICCA QUI