Hitler che fa sesso non protetto: non piace la campagna tedesca contro l’Aids

Pubblicato il 5 Settembre 2009 11:54 | Ultimo aggiornamento: 7 Settembre 2009 11:33

Polemiche a non finire  in Germania per il lancio di una campagna pubblicitaria per la prevenzione dell’Aids in cui a fare sesso senza protezioni è Adolf Hitler.

Alle proteste sdegnate di numerose associazioni i creatori dello spot hanno replicato: «Chi meglio del Fuhrer può simboleggiare il male in Germania»?

La campagna pubblicitaria prevede anche manifesti con i volti di Stalin e Saddam Hussein e uno spot radio con la voce di Joseph Goebbels.