Silvio ascolta Gianfranco e cancella il bavaglio

Pubblicato il 21 luglio 2010 10:02 | Ultimo aggiornamento: 21 luglio 2010 10:02

Il governo ha presentato un emendamento destinato a cambiare radicalmente il contenuto del cosiddetto Ddl-intercettazioni, e a renderlo accettabile a chiunque l’abbia sin qui contestato.
Nello specifico, l’emendamento mira ad istituire l’”udienza filtro“. Nel corso della quale il gip, ascoltate l’accusa e la difesa, opererebbe una sorta di scrematura delle intercettazioni: selezionando da una parte quelle […]


Leggi l’articolo originale su: Camelotdestraideale.it