Sindacato giornalisti: Franco Siddi (segretario Fnsi), nel Comitato esecutivo

Pubblicato il 30 maggio 2010 8:37 | Ultimo aggiornamento: 30 maggio 2010 8:37

Franco Siddi

Si è concluso a Cadice, in Spagna, il 27° Congresso Mondiale dei giornalisti (Ifj). Il Segretario generale della Fnsi, Franco Siddi, è stato eletto nel Comitato esecutivo con 214 voti su 294 delegati, risultando il quarto, tra i sedici componenti e il primo tra gli europei.

Il risultato, a quanto scrive la stessa Fnsi, nasce dal vivo apprezzamento, da parte del Congresso, dell’azione svolta in questi anni dalla Fnsi sia sul fronte delle battaglie in difesa dell’informazione e del diritto dell’opinione pubblica di essere correttamente informata, sia per il lavoro nel contesto della solidarietà internazionale e del dialogo interculturale.

In particolare Siddi si è dato molto da fare negli ultimi tempi perché fossero superate incomprensioni e barriere nei rapporti tra i giornalisti israeliani e quelli palestinesi.

Il congresso ha approvato, inoltre, diverse mozioni sostenute dalla delegazione della Fnsi. Oltre quella sul diritto di cronaca, si segnalano, in particolare, i documenti sull’Autonomia dei servizi pubblici radiotelevisivi e su Sicurezza, dialogo e diversità a favore di una cultura del giornalismo credibile nel tempo della grande crisi globale”.