Spagna: entro la fine dell’anno, il primo trapianto di gamba

Pubblicato il 10 agosto 2010 1:20 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2010 11:33

Un chirurgo spagnolo ha annunciato che effettuerà entro l’anno il primo trapianto completo di gamba. Pedro Cavadas, che nel 2006 realizzò il primo trapianto al mondo di una mano, ha ottenuto a maggio il ‘via libera’ dall’Associazione Nazionale Trapianti spagnola e ha già trovato il probabile paziente, la vittima di un incidente stradale che ha acconsentito all’operazione. “Non c’è nulla di scritto in materia, ci muoviamo in acque inesplorate.

Saremo i primi perchè nessuno sta studiando in questo campo. Ma non ha importanza chi fa l’operazione, me o un altro chirurgo. L’importante è che qualcuno la faccia”. Cavadas, intervistato dall’Independent, ha anticipato che l’operazione sarà effettuata all’ospedale universitario La Fe, a Valencia; e il suo team chirurgico sarà composto da 35 tra immunologi, anestesisti e personale ausiliario.