Star/ Michael Jackson rischia la pelle a causa di un’infezione durante un intervento

Pubblicato il 22 Aprile 2009 17:42 | Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2009 18:39

Michael Jackson rischia la pelle, in tutti i sensi, a causa di un’infezione da stafilococco contratta durante l’ennesima operazione chirurgica per ritoccarsi il naso.  I medici temono che il batterio responsabile possa devastare l’intera epidermide.

A rivelarlo è il britannico The Sun, secondo cui lo ‘staphylococcus aureus’, essendo invulnerabile alle cure antibiotiche, costringe l’ex re del pop a massicce dosi di farmaci via endovena.