Stati Uniti, Obama: “La mia riforma sanitaria funzionerà”

Pubblicato il 13 Settembre 2009 19:22 | Ultimo aggiornamento: 13 Settembre 2009 19:24

obamaBarack Obama ai microfoni della Cbs rivendica i pregi del suo progetto di riforma sanitaria. Il presidente americano oltre ad augurarsi che venga approvata prima del Thanksgiving (26 novembre) vuole anche che sia ricordata come la ‘sua’ riforma.

Lo ha dichiarato in un’intervista alla rubrica ’60 minutes’ della Cbs. Il sito web ne ha anticipato alcuni stralci in cui Obama spiega di non essere «interessato a veder approvare una riforma della sanita’ purchessia: ne voglio una che funzioni.

Se la gente dovesse cominciare a dire non solo che la riforma non ha ridotto i costi ma che anzi i premi (assicurativi) continuano ancora a crescere del 25% e che le compagnie di assicurazioni fanno ancora il bello e il cattivo tempo con i loro clienti, allora a quel punto sarei io il responsabile. proprio per questo ho un grosso incentivo nel fare in modo che la riforma funzioni bene».