Storie Italiane, Roberta Bruzzone: “Pamela Prati minacciata con l’acido? Se non fosse così…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 maggio 2019 11:49 | Ultimo aggiornamento: 14 maggio 2019 11:49
storie italiane roberta bruzzone

Storie Italiane, Roberta Bruzzone: “Pamela Prati minacciata con l’acido? Se non fosse così…”

ROMA – Nel corso dell’ultima intervista rilasciata a Silvia Toffanin durante Verissimo, Pamela Prati ha dichiarato, così come la sua manager Eliana Michelazzo, di aver ricevuto sotto casa sua minacce con l’acido.

Nella puntata di ieri, lunedì 13 maggio, a Storie Italiane si è tornati a parlare del caso legato alla Prati e al suo matrimonio (annullato) con Marco Caltagirone. In studio, ospite di Eleonora Daniele c’era anche la nota criminologa Roberta Bruzzone che si è espressa, in particolare, sulla questione delle presunte minacce ricevute dalla ex soubrette del Bagaglino: “È la prima volta che sento parlare di una presunta minaccia con l’acido recapitata con queste modalità“ ha rivelato la Bruzzone.

La criminologa ha infine richiamato il codice penale e sostenendo che esiste anche il reato di simulazione di reato. La Bruzzone infatti si è detta perplessa augurandosi che la procura indaghi su questo aspetto, perché se dovesse emergere che quanto dichiarato dalla Prati e dalla sua manager non fosse mai avvenuto, la vicenda potrebbe prendere una piega diversa rispetto a quella mediatica: “Non si gioca con questa roba“ ha chiosato la criminologa rivolgendosi alla Daniele. (fonte RAI PLAY)

5 x 1000