Obama incanta 4 mila studenti. “Un mondo senza bombe H e basta Guantanamo”.”

Pubblicato il 3 Aprile 2009 16:23 | Ultimo aggiornamento: 3 Aprile 2009 16:32

Un Barack Obama rigenerato rispetto al leader quasi senza voce visto alla conferenza stampa con Nicolas Sarkozy: è quello che ha incontrato quattromila studenti francesi e tedeschi al palazzetto dello sport di Strasburgo. Il presidente Usa, in una scena che ricordava molto quelle vissute nella sua campagna elettorale, è stato accolto come una popstar dai giovani europei, venuti per vedere “l’uomo del cambiamento”.

Alla platea adorante Obama ha promesso che lavorerà per «un mondo senza armi nucleari, unito pacifico e libero» e che si batterà contro «il cambiamento climatico e l’inquinamento che sta uccidendo il nostro Paese». Un omaggio allo spirito della nazione ospitante quando ha parlato di «liberté, egalité, fraternité» e dei valori comuni che lo hanno spinto a chiudere Guantanamo «perché gli Stati Uniti d’America non torturano».