Supercoppa italiana/ L’Inter domina ma la Lazio vince 2-1. Gol di Matuzalem, Rocchi ed Eto’o

Pubblicato il 8 Agosto 2009 17:25 | Ultimo aggiornamento: 8 Agosto 2009 17:25

Dopo un anno esatto dall’inizio delle Olimpiadi di Pechino, lo stadio Nido d’Uccello incorona la Lazio. La squadra capitolina ha infatti battuto l’Inter, conquistando la Supercoppa italiana, primo trofeo della stagione. La partita, però, è stata dominata dagli uomini di Mourinho che, dopo un inizio lento, hanno creato almeno dieci occasioni da gol.

Buona la prova dei nuovi attaccanti nerazzurri Eto’o e Milito, ma la porta di Muslera è rimasta inviolata per tutto il primo tempo. Nella ripresa, Lazio a sorpresa in vantaggio grazie a una deviazione della barriera di una punizione calciata da Matuzalem. Pochi minuti dopo arriva anche il pallonetto di Rocchi che segna il 2 a 0.

A quel punto l’assedio dell’Inter si fa ancora più deciso ed è proprio Eto’o ad accorciare le distanze segnando la sua prima rete ufficiale. C’è anche un pareggio firmato da Milito annullato dall’arbitro Morganti per fuorigioco. Anche i cinque minuti di recupero sono caratterizzati dall’attacco frontale dell’Inter, ma la Lazio riesce a conservare il vantaggio e riportare a Roma la Supercoppa.