Taiwan, tifone Morakot: bilancio ufficiale è di 543 morti e 117 dispersi

Pubblicato il 27 Agosto 2009 23:00 | Ultimo aggiornamento: 28 Agosto 2009 12:21

Il tifone Morakot, che ha colpito Taiwan agli inizi di questo mese, ha provocato 543 morti e 117 dispersi, secondo il bilancio ufficiale aggiornato oggi dall’Agenzia nazionale dei vigili del fuoco dell’isola.

L’Agenzia ha precisato che nel solo villaggio di Hsiaolin, il più colpito dal devastante fenomeno, i morti sono stati 397 e i dispersi sono 53. Il Morakot è stato la causa della peggiore catastrofe naturale ad avere mai colpito Taiwan. Visto l’alto numero di dispersi, secondo i vigili del fuoco il bilancio è destinato ad aggravarsi ulteriormente.