“Torna a casa, Clyde”: dopo tre anni e 4mila km il micio ce la fa

Pubblicato il 15 Settembre 2009 16:25 | Ultimo aggiornamento: 15 Settembre 2009 16:25

gatto australiaPer tre anni i suoi padroni lo hanno cercato, hanno affisso la sua foto in tutta la regione sperando di ritrovarlo. Hanno seguito le sue tracce finché il gatto himalayano a pelo lungo è stato scovato, ma a 3.800 chilometri dall’isola di Tasmania, dove vive la sua “famiglia umana”.

Era scomparso quando la sua padrona, Ashleigh Phillips che ora ha 19 anni, era partita per le vacanze e di lui al suo rientro non ha saputo più nulla.

Ora Clyde, questo il nome del micio scomparso, ha quattro anni ed è stato ritrovato  da un veterinario di Cloncurry grazie a un microcip che aveva sotto la pelle ed è stato trasportato in aereo dal nordest tropicale dell’Australia fino a casa. Prima però dovrà fare tappa in una pensione per gatti a Hobart.