Tumori, il papilloma virus aumenta il rischio di cancro alla pelle

Il papilloma virus Hpv, gia’ responsabile del cancro al collo dell’utero, sarebbe associato anche ad alcuni tumori della pelle. Lo ha scoperto uno studio pubblicato sul British Medical Journal e condotto negli Stati Uniti su oltre 2.300 persone.

Il gruppo di ricerca della Dartmouth Medical School coordinato da Margaret Karagas hanno scoperto che il Papilloma virus puo’ aumentare il rischio di contrarre il carcinoma delle cellule squamose, un tipo di cancro della pelle in aumento in tutto il mondo anche a causa dell’esposizione alle radiazioni ultraviolette, che sono il principale fattore di rischio per questa malattie.

I ricercatori hanno esaminato 2.366 persone, 663 delle quali con carcinoma delle cellule squamose, 898 con carcinoma delle cellule basali e 805 di controllo e hanno cercato nel loro sangue gli anticorpi anti-Hpv per verificare se vi era stato un contatto con quel virus.

Gli anticorpi anti Hpv sono risultati tre volte piu’ numerosi nel sangue delle persone con carcinoma delle cellule squamose rispetto al gruppo di controllo e alle persone con carcinoma delle cellule basali. Il risultato e’ molto importante, sottolineano gli autori, perche’ ”potrebbe aiutare a prevenire questi tumori pervenendo o trattando le infezioni da papilloma virus”.

To Top