Twitter/ Fai il twittometro e scopri quanto sei dipendente

Pubblicato il 8 Luglio 2009 19:19 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2009 19:19

1. Senti parlare di Twitter. Ti fai due risate su “sta roba”.

2. Senti parlare di Twitter una seconda volta con una seconda persone. Ti fai altre risate.

3. Senti parlare di celebrità che sono, a quanto dicono, su Twitter. Ridi. Ma ti prometti di verificare.

4. Ti connetti su Facebook per rassicurarti.

5. Ti iscrivi a Twitter.

6. Lasci stare, sembra una cosa stupida.

7. Critichi vivacemente quelli che sono su Twitter.

8. Cominci a seguire @lancearmstrong, @nk_m, @vincentglad, @Rue89, e anche una persona che conosci veramente (a quanto sembra).

9. Scrici un tweet del tipo:- «Sto provando questa roba qua, Twitter».

10. Cerchi di immergerti un poco di più in Twitter.

11. Noti il frequente utilizzo di parole del tipo « tweet », « Twitter », « Twitterverse », « Tweetie », « Tweetdeck » e anche una cosa che si chiama « RT ».

12. Ti fai altre risate, non capisci.

13. Dici ai tuoi amici : – «Ho provato Twitter, ma non si capisce niente, e in ogni caso è una roba stupida».

14. Ti connetti su Facebook e ti rassicuri, questo almeno lo sai usare.

15. Leggi un articolo da qualche parte su Twitter.

16. Ti riconnetti di nuovo su Twitter.

17. Eviti le parole « tweet », « Twitter », « Twitterverse », « Tweetie », « Tweetdeck », e « ReTweet ».

18. Rispondi qualcosa a @nk_m.

19. Ti maledici: ti sei lasciato fregare dalla trappola pubblicitaria.

20. Ti sconnetti. Non vai su Twitter per quattro  mesi.

21. Ti riconnetti. Solo per vedere.

21. Invii un testo piuttosto divertente.

23. Vedi comparire degli RT.

24. Scopri che RT, vuol dire ReTweet.

25. Ti fissi uno scopo nella vita: essere retwittato.

26. Installi un’applicazione Twitter sul tuo telefonino.

27.  Smetti di vergognarti quando dici “Cavolo, devo twittare una cosa”.

28. Comincia ad assistere a delle cose solo per twittarle subito dopo.

29. Preghi il Signore di essere retwittato.

30. Rinfreschi la pagina internet. Ancora. E ancora.

31. Spegni il computer.

32. Riaccendi il computer. Rinfreschi la pagina. Ancora. E ancora.

33. Ora pensi in 140 caratteri.

34. Verifichi il tuo cellulare tutti i giorni, tutto il giorno.

35. Twitti che: «verifichi il tuo cellulare tutti i giorni, tutto il giorno».

36. Litighi con delle persone che conosci per impressionare delle persone che non conosci.

37. Perdi peso perché dimentichi di magiare.

38. Tiene il tuo cellulare vicino al letto per poter consultare Twitter al risveglio.

39. Difendi ferocemente Twitter contro i suoi detrattori.

40. Quando ti ascolti capisci che sei diventato uno di quei tipi che detestavi.

41. Cominci a sentirti come un robot. Agisci come un robot.

42. Giuri a te stesso d’abbandondare Twitter per non diventare completamente folle.

43. Ripensi al tuo giuramento e cambi idea.

44. Ti dici: «Questo potrei twittarlo»

45. Percepisci l’ironia della situazione.

46. La twitti.