Ubriaco al volante, multa da 27mila euro: non pagherà nulla, ecco perché

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 ottobre 2017 6:55 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2017 22:06
polizia-stradale-multa

Ubriaco al volante e multa da 27mila euro: non pagherà nulla, ecco perché

GENOVA – Guida l’auto ed è ubriaco fradicio, con una quantità di alcol in corpo quasi 5 volte superiore a quella consentita dalla legge. L’uomo ha abbattuto un semaforo ed è stato fermato dalle forze dell’ordine che l’hanno trovato barcollante accanto alla sua auto.

Gli esami non hanno lasciato spazio a dubbi su quanto avesse bevuto. Prima di prelevargli il sangue, però, chi ha effettuato l’analisi si è dimenticato di dirgli che aveva la facoltà d’essere “assistito”».

Come racconta Il Secolo XIX, grazie a questo cavillo l’automobilista è riuscito ad evitare la maxi-sanzione che gli era stata data: decreto penale da 27 mila euro e revoca della patente. La sanzione è stata azzerata dopo un ricorso tutto incardinato su quella “dimenticanza”. E il protagonista, pur essendo stato stato colto sul fatto, ha potuto riprendersi la sua licenza e non pagare nemmeno un euro di multa.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other