Una piattaforma d’intesa con i lefebvriani c’è. Ma loro resistono

Negli ultimi due mesi www.chiesa è tornata due volte sulle questioni poste dai tradizionalisti. Il 2 giugno ha pubblicato un bilancio di ventidue anni di “Ecclesia Dei”, l’organismo vaticano che si occupa del dialogo con i lefebvriani e con gruppi contigui, alcuni dei quali in comunione con la Chiesa. Mentre il 12 luglio ha dato […]


Leggi l’articolo originale su: Settimo Cielo

To Top