Usa/ Governatore Sanford (South Carolina) riappare: era in Argentina con una amante. Imbarazzo fra i repubblicani

Pubblicato il 25 Giugno 2009 1:59 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2009 13:20

Il governatore della South Carolina, Mark Sanford, è finalmente ricomparso, creando però un grande imbarazzo all’intera comunità repubblicana degli Stati Uniti. Sanford, un possibile candidato anche alla presidenza Usa nel 2012, era scomparso per qualche giorno senza avvertire la famiglia e suscitando preoccupazione nel mondo politico. Dov’era? In Argentina con una amante.

Lo ha ammesso lo stesso governatore Sanford, che ha confessato: «Ho tradito mia moglie». Sanford ha però dichiarato di non voler lasciare la guida della South Carolina, ma si dimetterà dalla presidenza dell’ Associazione dei Governatori repubblicani. In ogni caso il suo futuro politico resta incerto perché il mandato scade nel 2010 e difficilmente gli verrà rinnovato.

La moglie di Sanford, Jenny,  di 46 anni, che aveva dichiarato di non essere preoccupata per la sua assenza, ha detto: «Abbiamo raggiunto un punto in cui mi sentivo che era importante guardare i miei figli negli occhi e mantenere la mia dignità, rispetto verso me stessa e il senso di giusto e sbagliato». Mark e Jenny Sanford hanno quattro figli, il più piccolo dei quali ha dieci anni.