Usa/ Nouriel Roubini non crede alla ripresa, ancora recessione. Vede “erbacce” tra i green shoots (“germogli verdi”)

Pubblicato il 17 Giugno 2009 0:45 | Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2009 0:45

L’economia degli Stati Uniti non riuscirà a recuperare nulla almeno fino alla fine del 2009 e rimarrà vulnerabile alla recessione a causa degli alti tassi d’interesse. Lo sostiene l’esperto di economia turco, Nouriel Roubini.

Roubini, noto per essere stato tra i primi a prevedere la crisi globale, non crede alla teoria dei “green shoots”, secondo la quale un rimbalzo positivo sarebbe imminente. Secondo Roubini è più probabile un “double-dip”, cioè un’altra spinta verso il basso ed un aumento della recessione.

Intervistato dall’agenzia Reuters, Roubini ha ironizzato: «Oltre ai green shoots (germogli verdi n.d.r.) ci sono anche le erbacce gialle».