Usa/ Obama afferma che “non è cambiata” la sua posizione sulla riforma sanitaria. La public option è “una buona idea”

Pubblicato il 20 Agosto 2009 19:39 | Ultimo aggiornamento: 20 Agosto 2009 19:39

TO180809EST_0085Per quanto riguarda la riforma sanitaria «la nostra posizione non è cambiata», e questo vale anche per la proposta relativa ad una “public option” in tema di copertura assicurativa. È quello che ha detto il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ospite di una trasmissione radiofonica condotta dal giornalista conservatore moderato Michael Smerconish.

Obama ha detto che a suo avviso quella sulla “public option” continua ad essere «una buona idea». «Sarei felice di lasciare tutto al solo mercato, come ora. Il problema è che le cose non stando funzionando, e che troppa gente sta perdendo la copertura sanitaria. Bisogna fare qualcosa».