Vibo Valentia/ E’ morta all’ospedale Rosellina Lo Bianco, accoltellata dal marito

Pubblicato il 8 Agosto 2009 13:40 | Ultimo aggiornamento: 8 Agosto 2009 13:40

Non ce l’ha fatta Rosellina Lo Bianco, di 47 anni originaria di Longobardi, in provincia di Cosenza, che nella mattina di sabato era stata accoltellata al petto e alla carotide presumibilmente da marito, Francesco Gramendola, arrestato poco dopo la tragedia dai Carabinieri di Vibo Valentio.

Il fatto è avvenuto nella mattinata di sabato a Pizzo Calabro, cittadina turistica alle porte di Vibo Valentia, sul centralissimo Corso Garibaldi, dove la donna si trovava in vacanza assieme con un figlio. I carabinieri hanno arrestato il presunto autore del delitto. Si tratterebbe del marito Francesco Gramendola, 58 anni