Yahoo di Sant’Antonio

Pubblicato il 17 agosto 2010 2:03 | Ultimo aggiornamento: 17 agosto 2010 2:03

Secondo vecchie osservazioni, epoca bolla dot.com, il boom di inserzioni su Yahoo era dovuto alle dot.com che si facevano pubblicità e così facendo aumentavano il valore di Yahoo che a sua volta motivava i folli multipli che inflazionavano il prezzo delle azioni delle dot.com. Un elaborata catena di Sant’Antonio. Ora, qualche analista vede lo stesso rischio nell’iAd, usato per pubblicizzare apps…


Leggi l’articolo originale su: Luca De Biase

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other