Ambiente

Allerta meteo: da venerdì arriva la neve. Non solo al Nord

allerta-meteo-neve

Allerta meteo: da venerdì arriva la neve. Non solo al Nord (Foto Ansa)

ROMA – Allerta meteo: sta per arrivare la neve sulle regioni nord occidentali, dal Piemonte alla Toscana, anche in pianura, a causa di una perturbazione proveniente dall’Europa centrale che raggiungerà venerdì l’Italia, determinando anche un deciso abbassamento delle temperature.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un‘allerta meteo che prevede a partire da venerdì mattina nevicate diffuse su Piemonte ed Emilia Romagna centro-occidentale e, in estensione nel corso della mattinata, a Liguria e Lombardia centro-occidentale, con apporti al suolo moderati o localmente abbondanti. Sulla Toscana settentrionale sono attese nevicate al di sopra dei 400-600 metri con apporti al suolo da deboli a moderati.

 

Secondo le previsioni di 3bmeteo, al mattino si avrà nevischio a tratti in pianura sulla Emilia centro-occidentale, sulla Lombardia nord occidentale e sull’alto Piemonte. Su restante Lombardia e Veneto nubi in progressivo aumento e qualche pioviggine; fiocchi di neve possibili a quote molto basse anche sulle Alpi centrali.

In serata si verificherà un aumento dei fenomeni in Piemonte, Emilia occidentale, Lombardia e nell’entroterra ligure, poco o nulla altrove con al più qualche pioviggine in pianura e fiocco di neve in collina sulla Lombardia.

Sabato mattina ancora nevicate a tratti fino in pianura su Piemonte sud-occidentale, Emilia soprattutto a ridosso dell’Appennino, entroterra ligure, specie occidentale, residui sul pavese; tra pomeriggio e sera fenomeni in esaurimento. Da segnalare quota neve in calo sui 400-800m anche tra Marche, Umbria, Toscana e alto Lazio.

To Top