Ambiente/ Presentato in gran segreto al G8 il treno più ecologico del mondo. Il progetto è dell’Università L’Aquila

Pubblicato il 15 Luglio 2009 18:59 | Ultimo aggiornamento: 15 Luglio 2009 18:59

È stato presentato in segreto ai grandi della terra radunati per il G8, il treno più ecologico del mondo. Una vera rivoluzione nel modo di viaggiare. Giovanni Lanzara, padre del progetto, docente all’Università dell’Aquila, dice: «È il primo sistema di trasporto che non ha resistenze ordinarie al moto. Si ha un risparmio di 7mila tonnellate all’anno, pari a una piccola petroliera».

La velocità? «Dai 600km in aria, fino ai 1500 all’ora in galleria». E svela: «Brasile, Russia e Canada sono interessati».