Ambiente. Torna sabato ”L’ Ora della Terra” per fermare cambiamento climatico

Pubblicato il 23 Gennaio 2015 15:13 | Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio 2015 15:13
L'Ora della Terra

L’ Ora della Terra

ROMA – Torna sabato 28 marzo ‘L’Ora della Terra’, la più grande mobilitazione globale nata come evento simbolico per fermare il cambiamento climatico. Le luci si spegneranno per un’ora, dalle ore 20.30 alle 21.30, attraverso tutti i fusi orari del Pianeta, dal Pacifico alle coste atlantiche. Lo dice il Wwf ricordando che è ”iniziato il countdown” dell’iniziativa (wwf.it/oradellaterra).

E’ stato anche lanciato il nuovo spot video con l’allarme di Barack Obama e la hit ‘Pompeii’ della giovane band rock inglese Bastille. Quest’anno il messaggio punta al protagonismo delle persone che, tutte insieme, possono ”Cambiare il Cambiamento Climatico e usare per questo la propria energia”, come recita lo slogan ‘Change Climate Change – Use your power.

Una vera e propria sfida per il futuro di milioni di cittadini e celebrities, aziende e amministrazioni, ciascuno chiamato a promuovere un’azione capace di generare un vero e proprio cambiamento”. Sabato resteranno al buio per un’ora monumenti, luoghi simbolo, sedi istituzionali, uffici, imprese e abitazioni private di tutto il mondo.