Clima. Wwf, indebolito testo vertice Onu a Lima

Pubblicato il 15 Dicembre 2014 13:03 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2014 13:03
Desertificazione causa cambio clima

Desertificazione causa cambio clima

ROMA – Dal vertice Onu di Lima è uscito un “testo molto indebolito”: lo afferma Maria Grazia Midulla, responsabile clima e energia del Wwf Italia, sottolineando in particolare le “preoccupazioni per le azioni pre-2020”.

“Il testo di Lima è importante e detta alcune direttrici”, precisa Midulla, ricordando che il prossimo anno prima della conferenza Onu di Parigi sono comunque in programma “diverse riunioni, a cominciare da un incontro a Ginevra a gennaio”.

“Per noi è deludente” che dal testo a Lima “sia stato tolto – ha precisato – ogni riferimento agli interventi di aiuto una volta che i danni dei cambiamenti climatici sono avvenuti”. “E’ d’altra parte negativo che non si faccia riferimento alla questione delle finanze, che è centrale, visto che rappresenta un modo per i Paesi sviluppati di aiutare le nazioni non responsabili dei cambiamenti climatici a prendere delle misure” per mitigare tali danni.

”Il terzo elemento è fondamentale: è infatti del tutto annacquata la parte che riguardava le azioni da fare e l’aumento dei tagli delle emissioni prima del 2020. E’ la parte piu’ importante: la comunità scientifica – ha concluso Midulla – ci dice infatti che le emissioni devono declinare rapidamente entro pochissimi anni, pena il fatto che non si riuscirà a diminuire al di sotto dei 2 gradi l’aumento medio della temperatura globale”.