Emergenza Caldo. Roma boom di chiamate al 118, più del 40% è per malori

Pubblicato il 12 luglio 2010 23:00 | Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2010 23:33

caldoBoom di chiamate al 118 per il caldo a Roma e provincia. Rispetto agli ultimi giorni le telefonate sono aumentate del 40%: si tratta di circa 1.000 richieste in più al servizio di emergenza dell’Ares a causa dei malori, soprattutto lievi, dovuti alle alte temperature. Lunedì i trasporti con ambulanza al Pronto Soccorso degli ospedali romani, a causa dei problemi di salute dovuti al caldo, sono stati circa 250, aumentando del 25% rispetto ai giorni scorsi.

La maggior parte delle persone che chiama per malori dovuti al caldo sono anziani, bambini e turisti. Tra questi, soprattutto persone con patologie croniche. Molti dei cittadini che chiamano non necessitano di essere soccorsi dalle ambulanze e ricevono le indicazioni al telefono dagli operatori su come affrontare il caldo in base alla loro situazione.