Frane e allagamenti nel Messinese: strade interrotte e traffico in tilt

Pubblicato il 2 Novembre 2010 12:36 | Ultimo aggiornamento: 2 Novembre 2010 12:48

Frane e allagamenti si stanno verificando nel Messinese, in particolare nella zona tirrenica, a causa della pioggia che da ieri notte sta flagellando tutta la zona. A Milazzo la circolazione delle auto è rallentata per le strade allagate. Interrotta per una frana la strada provinciale di collegamento tra Barcellona Pozzo di Gotto e Castroreale dove sette famiglie sono rimaste isolate.

Sull’autostrada A 20 Messina Palermo in direzione Palermo all’altezza del km 25 vicino allo svincolo di Rometta c’è stata una frana, e si procede a passo d’uomo. Nella frazione di Marmora è avvenuto un altro smottamento e il traffico veicolare è bloccato. Alcuni torrenti infine sono tracimati in tutta la zona tirrenica.

In particolare la centrale operativa regionale della protezione Civile segnala una situazione critica a Pace del Mela, dove è esondato il torrente Muto. In paese si è registrato la rottura della rete idrica in via Mazzini, il crollo di un muro di contenimento in via Fontana e l’allagamento di una cabina elettrica.

Interrotte a causa di alcune frane anche le strade che collegano il comune con Gualtieri Sicaminò e con Giammoro. A Venetico superiore, dove si registra l’esondazione del fiume Cocuzzo, due famiglie sono state evacuate in contrada Ficarella; smottamenti hanno interessato anche il costone del Castello che domina il paese e la strada provinciale per Rometta.