Giappone, l’Aiea: “Situazione estremamente seria”

Pubblicato il 30 Marzo 2011 17:10 | Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2011 17:39

Yukiya Amano

VIENNA – La situazione nella centrale nucleare giapponese colpita dal sisma resta molto seria nonostante gli accresciuti sforzi delle autorità per riportare la situazione sotto controllo. Lo ha detto oggi il capo dell’Agenzia nucleare nell’Onu, Aiea.

”La situazione continua ad essere molto seria e gli sforzi per superare la crisi stanno aumentando”, ha detto Yukiya Amano.

L’agenzia atomica internazionale ha registrato livelli di radiazioni oltre i limiti nel villaggio giapponese di Iitate, a 40 km dalla centrale Fukushima. L’agenzia ha raccomandato alle autorità giapponesi di affrontare la questione, e Tokyo ha affermato che lo sta già facendo, ha riferito un funzionario. Il villaggio si trova oltre la linea di evacuazione, ma associazioni come Greenpeace avevano già denunciato livelli anormali di radiazioni.

[gmap]