Giugno 2019 il giugno più caldo in Europa dal 1850. Due gradi sopra la media

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Luglio 2019 11:24 | Ultimo aggiornamento: 3 Luglio 2019 11:24
Giugno 2019 il giugno più caldo in Europa dal 1850. Due gradi sopra la media (foto Ansa)

Giugno 2019 il giugno più caldo in Europa dal 1850. Due gradi sopra la media (foto Ansa)

ROMA – Giugno, giugno 2019 è stato il mese di giugno più caldo mai registrato.

Il più caldo mai registrato in Europa e nel mondo da quando c’è disponibilità di dati, a partire cioè dal 1850. Nel Vecchio Continente, in particolare, la temperatura media è stata di oltre 2 gradi sopra la norma, anche per effetto dell’ondata di calore che a fine mese ha colpito Paesi come Italia, Francia e Spagna con temperature di 6-10 gradi sopra la media. Lo indicano i dati del servizio per il cambiamento climatico del programma Ue di osservazione satellitare della Terra Copernicus (CS3).

Il C3S ha sostenuto che è difficile attribuire questo record “direttamente” al cambiamento climatico ma allo stesso tempo un’analisi condotta da un un altro gruppo internazionale di scienziati ha affermato che il riscaldamento globale ha reso l’ondata di calore almeno 5 volte più probabile.

5 x 1000