India: scontro tra due cargo, emergenza marea nera al largo di Mumbai

Pubblicato il 9 agosto 2010 8:11 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2010 8:24

marea neraLo scontro tra due cargo a largo dell’India fa scoppiare un nuovo caso di in inquinamento ambientale. La fuoriuscita di petrolio da una nave container gravemente danneggiata ha fatto scattare l’emergenza nel porto di Mumbai, in India, e causato lo stop al traffico portuale. Secondo quanto riportano i media locali, decine di tonnellate di greggio si sono gia’ riversate in mare dopo che la petroliera Msn Chitra, si e’ scontrata sabato scorsa con un’altra nave cargo a circa 3 chilometri dalla costa e si è inclinata su un fianco.

Il carico è composto da oltre 1.200 container contenenti sostanze chimiche e oltre 2 mila tonnellate di benzina, diesel e lubrificanti. Alcuni stimano che dal cargo fuoriescono ogni ora circa 5 tonnellate di carburanti. La marea nera si è già estesa per diversi chilometri e ha toccato un villaggio sulla costa. Le operazioni sono in corso per contenere la falla e la caduta in mare dei container, ma l’intervento si presenta difficile a causa del maltempo e delle forti onde.