Inglesi “ecologici”, riciclano tutto: dai sex toy alle urne con ceneri

Pubblicato il 5 Novembre 2011 1:58 | Ultimo aggiornamento: 5 Novembre 2011 1:58

LONDRA – Gli inglesi amano l’ambiente e sono sempre pronti a riciclare. Vibratori, bambole gonfiabili, urne con ceneri spesso vengono trovate nei contenitori del riciclaggio. Ma di ecologico c’è ben poco, i rifiuti “speciali” infatti troppo spesso occupano nella spazzatura un posto che non gli spetta. Troppo ecologici, tanto che l’Enfield Counsil di Londra ha definito “pezzenti” i cittadini che hanno tentato di riciclare gli oggetti più strani.

Insomma un operatore ecologico che apre i secchioni nei quartieri londinesi potrebbe trovare una serie di oggetti che di organico hanno ben poco, come un albero di natale in plastica, dipinti ad olio o ancora anomali morti e acquari. Tutti rifiuti non riciclabili che andrebbero smaltiti diversamente.

L’assessore Chris Bond ha detto: “Non c’è nulla da ridere, se il riciclaggio è contaminato dobbiamo inviare i rifiuti in altre discariche e ci costa una fortuna. I residenti stanno lavorando duro per riciclare di più, ma gli chiedo di pensare a lungo e riflettere se una bambola gonfiabile sia davvero adatta per essere messa in un contenitore di riciclaggio”.