La precauzione della melanzana indiana

Pubblicato il 17 Febbraio 2010 0:01 | Ultimo aggiornamento: 16 Febbraio 2010 17:31

Melanzane

Giovanni Spataro sul blog Piazza Vittorio consultabile sul sito de “Le Scienze” scrive:

Il ministro dell’ambiente indiano Jairam Ramesh ha deciso di sospendere momentaneamente l’autorizzazione alla coltivazione di una varietà geneticamente modificata di melanzana. Il patrimonio genetico dell’ortaggio, uno dei più coltivati e consumati in India, è modificato con il gene Bt, grazie a cui la melanzana GM produce una tossina naturale per difendersi da parassiti. Insomma, niente […]


Leggi l’articolo originale su: Piazza Vittorio