Maltempo in Calabria: trovato il cadavere dell’allevatore scomparso mercoledì

Pubblicato il 5 Novembre 2010 8:47 | Ultimo aggiornamento: 5 Novembre 2010 9:52

E’ stato trovato venerdì mattina il cadavere dell’allevatore Francesco La Rosa, di 61 anni, che era scomparso mercoledì scorso durante un nubifragio a Tropea. di La Rosa si erano perse le tracce mentre si trovava in un suo podere mentre era intento ad accudire alcuni animali. L’uomo era stato travolto dalle acque ingrossate di un torrente. Il corpo senza vita di La Rosa è stato trovato in una zona di mare nei pressi di un lido.

Il cadavere di La Rosa è stato trovato sulla spiaggia da alcuni passanti, che hanno avvertito i Carabinieri. Sul posto si è recato il pm della Procura della repubblica di Vibo Valentia, Michele Sirgiovanni. L’ipotesi che viene fatta dagli inquirenti è che il corpo dell’allevatore, dopo che l’uomo è stato trascinato dal torrente ingrossato per il nubifragio sia finito in mare e sia stato poi portato sull’arenile.