Maltempo: lunedì 13 giornata grigia, da martedì peggiora

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 gennaio 2014 13:56 | Ultimo aggiornamento: 12 gennaio 2014 14:02
Maltempo: lunedì 13 giornata grigia, da martedì peggiora

Maltempo: lunedì 13 giornata grigia, da martedì peggiora

ROMA – Secondo le previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare,  lunedì 13 gennaio sarà una giornata grigia. Il tempo peggiorerà da martedì 14. Ecco il meteo nel dettaglio:

LUNEDI’ 13: NORD – giornata grigia sulla pianura padana per diffusi strati bassi ed associati ad estese nebbie e foschie dense che solo parzialmente tenderanno a diradarsi durante le ore più calde del giorno; cielo sereno o al più poco nuvoloso sui settori montuosi e sulla Liguria. Nubi in generale aumento dal pomeriggio con prime piogge sulle regioni occidentali a fine giornata, con quota neve sulle alpi inizialmente a quote superiori a 1000m di quota.

CENTRO E SARDEGNA – nubi basse sul settore adriatico con possibili deboli piovaschi; prevalenza di schiarite sul settore tirrenico peninsulare, ad eccezione del basso Lazio dove della residua nuvolosità si attarderà per buona parte della giornata. Foschie dense e locali nebbie nelle vallate interne e sulle zone di pianura al primo mattino e dopo il tramonto. Nuvolosita’ irregolare per l’intero periodo sulla Sardegna ma con scarsi fenomeni.

SUD E SICILIA – nuvolosità  diffusa in area ionica con precipitazioni sparse, più frequenti sulla Calabria; tendenza al miglioramento nella seconda parte della giornata. Maggiori schiarite sulle restanti zone del meridione.

TEMPERATURE: minime e massime in diminuzione al nord e sulla Toscana, stazionarie altrove. VENTI: deboli di direzione variabile ovunque, con locali rinforzi orientali sulla Calabria.

MARI: da poco mossi a mossi lo Jonio meridionale, lo stretto di Sicilia, il settore ovest del Tirreno meridionale, mare e canale di Sardegna; da quasi calmi a poco mossi i restanti bacini.

Ed ecco il tempo in tutta la settimana:

MARTEDI’ 14: rapido peggioramento da ovest sulle regioni centro-settentrionali e sulla Sicilia con precipitazioni diffuse, più  frequenti sulle regioni centrali tirreniche ed al nord-ovest.

MERCOLEDI’ 15: ancora maltempo per gran parte del periodo sulle regioni meridionali e sulla Sardegna, in graduale attenuazione dalla serata; locali addensamenti sulle altre zone in progressivo dissolvimento pomeridiano.

GIOVEDI’ 16 E VENERDI’ 17: tendenza al miglioramento generalizzato con residui fenomeni sulle estreme regioni meridionali, ma tornano le nebbie al nord.