Maltempo, Napolitano: “Subito politiche di prevenzione”

Pubblicato il 23 Novembre 2011 13:58 | Ultimo aggiornamento: 23 Novembre 2011 14:05

ROMA, 23 NOV – La tragedia nel messinese ripropone l’esigenza assoluta richiamata da Napolitano ”di adeguate e costanti politiche di prevenzione, a cui affiancare una puntuale azione di vigilanza e di controllo delle situazioni a rischio”. E’ quanto si legge in una nota della presidenza della Repubblica.

”Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano – si legge nella nota – sta seguendo, in stretto contatto con il Dipartimento della Protezione Civile, le operazioni di soccorso nei Comuni della provincia di Messina colpiti dagli ultimi eventi alluvionali, che sono costati la vita a tre persone, di cui una in giovanissima eta”’. ”Il Presidente della Repubblica – prosegue – ha chiesto al Prefetto Alecci di rappresentare i suoi sentimenti di partecipe solidarieta’ e la sua vicinanza alle famiglie delle vittime e alle comunita’ colpite”.

”Quest’altra tragedia – conclude la nota – ripropone l’esigenza assoluta, richiamata dal Capo dello Stato proprio nella cerimonia al Quirinale dell’altro giorno dedicata alla tutela dell’ambiente ed alla salvaguardia del territorio, di adeguate e costanti politiche di prevenzione, a cui affiancare una puntuale azione di vigilanza e di controllo delle situazioni a rischio”.