Maltempo, allerta meteo sul Nordovest per pioggia e grandine. Caldo al Sud

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 Luglio 2020 11:42 | Ultimo aggiornamento: 1 Luglio 2020 11:43

La perturbazione presente su gran parte dell’Europa che sta già interessando il nord est dell’Italia raggiungerà nelle prossime ore le regioni settentrionali occidentali, portando piogge e temporali.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una nuova allerta meteo.

A partire dalle prime ore di oggi, mercoledì 1 luglio, sono attese precipitazioni diffuse, localmente anche molto intense e accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento, su Piemonte e Lombardia, specie sui relativi settori centro-settentrionali.

Sulla base dei fenomeni previsti il Dipartimento ha anche valutato una allerta gialla per rischio temporali su gran parte del Piemonte e della Lombardia. 

sul resto d’Italia il sole sarà prevalente e le temperature molto calde (picchi di 40-42°C su Puglia, Sicilia e Sardegna).

Maltempo, da giovedì più forte al Nord. Temperature molto calde al Sud

Giovedì continuerà ad essere soleggiato al Centro-Sud, mentre al Nord i temporali si faranno via via più frequenti, sia sui rilievi sia in pianura entro sera.

A spiegarlo è IlMeteo.it citato dall’AdnKronos.

Da venerdì il tempo muterà radicalmente. L’ingresso di aria più fredda che si mescolerà a quella calda preesistente innescherà la formazione di violenti temporali che potrebbero colpire gran parte delle regioni settentrionali.

Per tutto il giorno sono attese precipitazioni diffuse, grandinate e rischio di trombe d’aria. Particolare attenzione alle zone pianeggianti di Lombardia, Veneto ed Emilia dove i fenomeni potrebbero risultare molto forti. Nel pomeriggio i temporali raggiugeranno anche le Marche, l’Umbria e localmente l’Abruzzo (fonte: Ansa, AdnKronos).