Ambiente

Marea nera, Bp diffonde foto “taroccate” dei dipendenti che monitorano il “tappo”

foto bpI media americani hanno scoperto e reso nota quella che appare essere l’ennesima gaffe di British Petroleum: il gruppo petrolifero avrebbe manipolato una serie di fotografie, nel tentativo di offrire una migliore immagine degli sforzi in corso per venire a capo della marea nera.

Secondo quanto pubblicato dal sito Huffington Post, BP avrebbe diffuso una serie di fotografie di suoi dipendenti mentre, davanti a una parete di schermi televisivi, seguono nel dettaglio le immagini del “tappo”.

Peccato che quelle immagini, sostiene il sito, siano state manipolate: quei monitor non erano sintonizzati sul “tappo” del pozzo Macondo, ma su tutta una serie di altri canali di intrattenimento.

foto bp2L’Huffington Post ha pubblicato la serie integrale e “autentica” delle fotografie, dalle quali appare evidente che tre dipendenti sono effettivamente seduti al desk tv della BP, ma i monitor di fronte a loro propongono immagini di cartoni animati, telefilm, programmi sportivi e altro ancora.

To Top