Marea nera, Bp: spese salite a 2,35 miliardi di dollari

Pubblicato il 25 Giugno 2010 8:33 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2010 8:43

bpBp ha annunciato che le sue spese legate al disastro della marea nera nel Golfo del Messico sono arrivate a toccare quota 2,35 miliardi di dollari (1,9 miliardi di euro).

Il gruppo petrolifero ha precisato che la cifra di 2,35 miliardi di dollari include le spesse effettuate per contenere la marea nera, la perforazione dei pozzi di emergenza, gli aiuti versati agli stati rivieraschi, i danni già rimborsati e le somme pagate alle autorità federali.

Bp ha anche ribadito che al momento è troppo presto per stabilire il costo finale della catastrofe. Solo lunedì le spese del gruppo si attestavano ancora sui 2 miliardi di dollari. La settimana scorsa, il gruppo ha annunciato la creazione di un fondo da 20 miliardi di dollari destinato alle vittime della marea nera.