Marea nera, in Florida chiuso tratto di spiaggia

Pubblicato il 25 Giugno 2010 19:07 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2010 19:16

Le autorita’ di Pensacola Beach, uno dei piu’ bei tratti di costa della Florida, hanno ordinato la chiusura di una parte della spiaggia per la presenza di petrolio.

E’ la prima volta in Florida che gli effetti della marea nera diventano cosi’ tangibili da indurre le autorita’ a chiudere un tratto di spiaggia, tanto piu’ in una zona rinomata come quella di Pensacola. Il tratto di spiaggia in cui e’ vietato l’accesso e’ lungo circa 400 metri, ma le autorita’ temono che se le condizioni del tempo dovessero peggiorare sara’ molto piu’ esteso il tratto di litorale esposto al rischio petrolio.