Meteo. Pioggia, neve e freddo intenso almeno fino a lunedì 12 febbraio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Febbraio 2015 9:47 | Ultimo aggiornamento: 3 Febbraio 2015 9:47
Meteo. Pioggia, neve e freddo intenso almeno fino a lunedì 12 febbraio

(Foto LaPresse)

ROMA – Una nuova perturbazione porta nubifragi, freddo intenso e neve almeno fino al 12 febbraio su tutta l’Italia. Le temperature sono in calo, soprattutto al centro Nord con i valori sotto le medie del periodo. Il picco della perturbazione comunque arriverà sull’Italia tra giovedì 5 e venerdì 6, portando maltempo anche nel weekend.

Le temperature sono in calo, spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera, con l’inverno che “alza la voce”:

“Febbraio inizia all’insegna del freddo, con una ondata di maltempo che ci accompagnerà a fasi alterne per altri sette giorni. La nuova settimana si preannuncia piuttosto turbolenta per l’arrivo in sequenza di altri due impulsi polari”.

Una settimana, quella tra il 3 e il 12 febbraio, all’insegna del maltempo:

“L’afflusso di fredde correnti in arrivo dal circolo polare artico, che hanno portato i maggiori effetti al Centro Sud, non accenna a diminuire. Sono in arrivo altre due perturbazioni che prolungheranno questa fase instabile e fredda di un’altra settimana. Mentre lunedì si andranno esaurendo gli effetti al Sud della vecchia perturbazione, nella giornata di martedì farà ingresso sul Mediterraneo un primo nucleo freddo, seguito giovedì da un secondo ancor più freddo. Alimenteranno un centro di bassa pressione che stazionerà sul Mediterraneo, e in particolare sull’Italia fino al weekend. Ci saranno piogge, temporali special modo al Centro Sud, venti forti e nevicate sui rilievi fino a quote collinari, in pianura su parte del Nord, in particolare su basso Piemonte, interne Liguri ed Emilia”.