Meteo, nel week end arriva il freddo: vento, piogge e la prima neve

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Novembre 2013 21:34 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2013 21:35
Meteo, nel week end arriva il freddo: vento, piogge e la prima neve

(Foto Lapresse)

ROMA – Il caldo strano di novembre ha le ore contate: nel fine settimana sono previste due perturbazioni che raggiungeranno l’Italia portando piogge e temporali, neve e forti venti anche nei primi giorni della prossima settimana.

La prima perturbazione, veloce e intensa transiterà sabato al Centro-Nord, e si sposterà verso il Sud entro domenica, con la prima neve in calo a 1500m sulle Alpi orientali. Sono previsti piogge e rovesci al Nord, specie su Alpi, Prealpi, alta Valpadana, Levante Ligure, fenomeni sparsi anche sulle tirreniche dalla Toscana alla Calabria e sulla Sardegna, ultimi scampoli di sole invece per adriatiche e ioniche.

Ma il guasto più importante del tempo sarà domenica pomeriggio quando venti dal Nord Europa valicheranno le Alpi innescando il ciclone ‘Venere’ nel cuore del Mediterraneo.

Neve copiosa è prevista sui confini alpini, piogge e temporali colpiranno il Centro-Sud e la Sicilia dalla sera, i venti soffieranno a 100 km/h sulla Sardegna, in particolare sulle Bocche di Bonifacio. Dalla notte una Bora a 80 km/h soffierà sull’altro Adriatico e la neve scenderà 1000m di quota sugli Appennini.

Nella prossima settimana il maltempo imperverserà al Centro-Sud, in particolare su Sicilia e Adriatiche. La neve cadrà a 1200m sugli Appennini, mentre al Nord e sulla Toscana farà più freddo al mattino, con gelate al Nord nelle valli bassa quota e minime poco sopra a zero. L’inverno è alle porte.