Mozzarella blu. Nuovo caso nel torinese, una parte del materiale importato dall’Est

Pubblicato il 6 agosto 2010 19:51 | Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2010 20:46

Un’altra mozzarella blu è stata trovata nel torinese. Il formaggio è stato venduto in un negozio di Rivoli ed è stato prodotto da una ditta di Foglizzo (Torino) il cui responsabile è stato indagato.

Gli inquirenti hanno esaminato la scheda di fabbricazione del prodotto e hanno accertato delle irregolarità. Risulta, tra l’altro, che una parte del materiale utilizzato per la lavorazione sia stato importato da un paese dell’Est Europeo.