Nucleare, Fini: “Moratoria di un anno scelta saggia e opportuna”

Pubblicato il 22 Marzo 2011 18:00 | Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre 2011 16:05

Gianfranco Fini

ROMA – ”Una scelta saggia e opportuna, riflettiamo prima di fare” il nucleare. Così il presidente della Camera, Gianfranco Fini, nel corso di una lezione agli studenti del liceo Righi di Roma, commenta la notizia di una ipotesi di moratoria di un anno sulla costruzione di nuove centrali, da parte del governo.

”La sicurezza del nucleare è una enorme questione, che dopo la vicenda del Giappone sta facendo discutere tutto il mondo – sottolinea Gianfranco Fini – anche perché nessuno può  garantire che ci sia assoluta sicurezza che non si verifichi nessun incidente”.

Ad ogni modo agli studenti che lo interpellano sull’argomento, Fini dice di non voler entrare nel merito dell’argomento esprimendo una posizione: ”E’ una materia incandescente nel dibattito politico e in quanto presidente della Camera devo essere il più imparziale possibile”.