Orsetta Morena, trovata senza mamma, svezzata: sarà rilasciata in natura

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 luglio 2015 15:48 | Ultimo aggiornamento: 17 luglio 2015 15:48
Orsetta Morena, trovata senza mamma, svezzata: sarà rilasciata in natura

Orsetta Morena, trovata senza mamma, svezzata: sarà rilasciata in natura

PESCARA – Verrà presto lasciata tornare libera in natura l’orsetta Morena, trovata lo scorso 22 maggio nel territorio comunale di Villavallelonga (L’Aquila) e affidata al Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm). Si tratta del primo esperimento di questo tipo in Italia e, verosimilmente, anche in Europa.

L’orso marsicano è una specie a forte rischio di estinzione: la popolazione numerica, sebbene stabile negli ultimi anni, è stimata in 50 individui. Trovata dai cittadini di Villavallelonga, l’orsetta – della madre non c’era alcuna traccia – è stata svezzata con grande successo dagli esperti del Pnalm.

La sfida che ora si pone il Parco è quella della reimmissione in natura. E’ però difficile ipotizzare le probabilità di successo, anche perché i rischi sono molti, legati sia alla fase di crescita che a quella del rilascio. Tutto si basa sulle caratteristiche e sull’indole del cucciolo ed è fondamentale che, subito dopo il rilascio, l’orsetta non abbia contatti con l’uomo.