Previsioni meteo: martedì temporali al Nord, mercoledì anche al Centro e al Sud

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 giugno 2015 21:50 | Ultimo aggiornamento: 22 giugno 2015 21:56
Previsioni meteo: da martedì temporali al Nord, mercoledì anche al Centro e Sud

(Foto d’archivio)

ROMA – L’estate comincia mite: sole e temperature sotto la media del periodo hanno inaugurato la bella stagione. Questo scenario meteorologico è tuttavia destinato a concludersi a brevissimo. E’ infatti in arrivo una perturbazione dal Nord Europa che già martedì porterà piogge e temporali a Nord, mentre mercoledì sarà la volta di parte del Centro e giovedì del Sud. Per la vera estate bisognerà attendere la fine del mese, grazie all’arrivo di un timido anticiclone. Queste le previsioni del meteorologo di ‘3bmeteo.com’, Francesco Nucera.

“L’avvio di settimana nel complesso stabile e soleggiato lascerà presto spazio ad un nuovo peggioramento del tempo – sottolinea Nucera -. Una nuova veloce perturbazione dal Nord Europa raggiungerà il Nord Italia nella giornata di domani col suo carico di acquazzoni e temporali”.

Tra martedì e le prime ore di mercoledì nuovi acquazzoni e temporali interesseranno il Nord Italia. Le zone più colpite, precisa 3bmeteo.com, sono l’est della Lombardia, l’Emilia Romagna e il Triveneto; meno coinvolto il Nordovest. Si tratta di fenomeni temporaleschi, dunque irregolari e non continui. E’ atteso un calo delle temperature specialmente nelle zone interessate dalle precipitazioni.

Mercoledì la perturbazione si sposterà, sottolineano a 3bmeteo.com, più attenuata verso le regioni del Centro, interessando in particolare la dorsale ed i settori Adriatici. Giovedì sarà lambito anche il Meridione mentre nel contempo un miglioramento interverrà sul resto d’Italia grazie all’arrivo di un timido anticiclone.

5 x 1000

“Queste situazioni sono più consone al periodo tardo estivo, mentre proprio nelle sue battute iniziali l’estate zoppica. Colpa dell’anticiclone – concludono da 3bmeteo.com – che pone i sui massimi lontano dal Mediterraneo. Un netto cambio di tendenza avverrà per la fine del mese quando l’estate si metterà in carreggiata con l’arrivo dell’anticiclone africano”.

Secondo quanto spiegano al portale ‘iLMeteo.it’, da giovedì la pressione inizierà ad aumentare gradualmente su tutta Italia e il tempo migliorerà decisamente su tutte le regioni. Inizierà un periodo decisamente stabile, soleggiato e tipicamente estivo. Dal 29/30 giugno, confermano al portale, “si prospetta un’imponente ondata di caldo africano con temperature in forte aumento e valori massimi che nella prima decade di luglio potranno raggiungere anche i 40 gradi”.