Ambiente

Previsioni meteo: freddo e piogge, e nel week end peggiora

Previsioni-meteo-freddo

Previsioni meteo: freddo e piogge, e nel week end peggiora

ROMA – Non sono le migliori le previsioni meteo per i prossimi giorni. Da mercoledì 29 novembre, infatti, un fiume di aria fredda proveniente dall’Artico si distribuirà sull’Europa, fino all’Italia, con un peggioramento delle condizioni meteorologiche un po’ ovunque.

Come spiega Andrea Colombo sul sito 3bmeteo, già nella giornata di martedì 28 novembre ci sarà un graduale aumento delle nubi sul medio-alto versante tirrenico e su buona parte della Valpadana, con deboli piogge tra Liguria orientale, alta Toscana e dalla serata tra Est Lombardia, Triveneto e Lazio.

Nella giornata di mercoledì il fronte perturbato acquisterà forza nel suo transito sull’Italia. Arriveranno piogge e nubi soprattutto al centro. Le precipitazioni saranno intense soprattutto su Sardegna, Toscana, Lazio, Umbria, Marche, ma non mancheranno deboli piogge anche sul Nordest e a partire dalle ore serali e su parte delle regioni meridionali, in particolare Molise, alta Puglia e Campania. Proprio a causa del nuovo fronte freddo la quota neve si abbasserà anche a 300 metri sulle aree alpine e prealpine orientali.

 

Nel week-end si attende un nuovo peggioramento, a causa di un vortice in isolamento sull’Italia. Considerando il contesto decisamente freddo, non sono da escludere possibili nevicate anche in pianura, sottolineano gli esperti.

To Top